Ipertensione

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in Patologie

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

                                                                                                    

L'ipertensione rappresenta una patologia molto frequente

pericolosa per la sua tendenza a produrre nel tempo gravi danni all'organismo, senza dar segno evidente di sè. Ridurre i valori pressori è fondamentale per ridurre il rischio di tali danni.

 CUORE

Le raccomandazioni in generale sono le seguenti:

 

·        abolire o limitare al massimo il consumo di sale;

·        in presenza di sovrappeso, rientrare nel peso ottimale;

·        ridurre al massimo lo stress;

·        favorire i cibi freschi e quelli semplici;

·        evitare i cibi conservati sotto sale o salamoia e i cibi evidentemente salati le salse grasse

 

Cibi da eliminare o ridurre, distinti per categorie

 

latticini: formaggi grassi, fermentati o piccanti;

pane e pasta: pane comune, grissini e cracker;

carne: selvaggina e frattaglie;

pesce: crostacei, mitili e molluschi;

salumi e insaccati: tutti, crudo e cotto magri e bresaola non vanno esclusi ma limitati;

uova: evitare le uova fritte;

verdure: nessuna limitazione;

frutta: frutta secca;

condimenti: condimenti di origine animale e brodi in genere;

bevande: tè, caffè, limitare il vino ed i liquori;

dolci: evitare, per la presenza di sale e la liquirizia.

 

Cibi permessi, distinti per categorie

 

latticini: formaggi magri, freschi e latte in genere;

pane e pasta: pane toscano;

carne: preferire quella magra;

pesce: nessuna limitazione, oltre quanto detto sopra;

salumi e insaccati: prosciutto crudo e cotto magri e bresaola, con moderazione;

uova: purchè non fritte;

verdure: nessuna limitazione;

frutta: tutta ottima, escluso la frutta secca;

condimenti: olio d'oliva o extravergine;

bevande: nessuna limitazione, salvo quanto riportato sopra;

dolci: limitarli alle occasioni speciali.

 

 

 


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".