Facebook Twitter e...

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in Comportamento

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

FB TW

Secondo uno studio di Censuswide l'uso eccessivo di Facebook, Twitter e altri siti non solo minerebbe l'intimità e la vita di coppia, ma sarebbe causa diretta di un numero crescente di separazioni.

Secondo gli ultimi dati, un divorzio su sette negli Usa sarebbe scatenato da conflitti riguardanti proprio l'uso dei social media.

Gli esiti del sondaggio rivelano che uno sposo o sposa su sette ha considerato la possibilità di divorzio proprio a causa dell'uso di Facebook o Twitter da parte del partner, scoperto ad essere entrato in contatto con 'ex' o a 'postare' foto inappropriate e cosi' via.

Lo stesso numero di interpellati ha ammesso di usare proprio i social media per 'controllare' la possibile infedeltà del coniuge. In generale una persona su 5 ha detto di litigare quotidianamente con il proprio marito o moglie proprio su questioni riguardanti l'utilizzo di Facebook o Twitter.


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".