Sempre grassa

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in Alimentazione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

donne

Nove ragioni per cui non riesci a dimagrire

Le provi tutte eppure il tuo peso non diminuisce di un chilo? Come mai? Capita spesso che un normalissimo comportamento quotidiano, per quanto innocente, si riveli una scelta sbagliata, per la linea, ma anche per la salute.

1. SEI SEMPRE A DIETA
Chi è eccessivamente severo con le proprie regole a tavola, sappia che il corpo umano reagisce in maniera opposta a quanto vorremmo. Non mangiamo abbastanza e sentiamo chiaramente la fame? Il nostro corpo mette il pilota automatico e cerca di salvarsi da questo inatteso periodo di digiuno, rallentando il ritmo con cui brucia le calorie e serbando le riserve di grasso. La soluzione? Mangia bene e pulito (una dieta bilanciata con frutta, verdura, proteine magre e grassi buoni), ma non necessariamente poco.

2. USI TROPPI ANTIBIOTICI
Capita che ci si riduca a un uso troppo frequente degli antibiotici per combattere qualsiasi genere di disturbo. In questo modo il nostro intestino ospiterà specie microbiche in grado di indurre un rapido ingrassamento, come documentato da recenti solidi lavori scientifici.

3. AL LAVORO STAI SEDUTA TANTE ORE DI SEGUITO
Stare seduti è più pericoloso che fumare, uccide più persone dell'HIV ed è più rischioso che fare paracadutismo. Anche solo alzarsi e passeggiare per due minuti ogni ora aiuterebbe a stare meglio e ad allungare la vita.

4. CUCINI POCO
A pranzo è sempre meglio portare sul lavoro qualcosa che è stato cucinato da te a casa. È soprattutto una questione di qualità: puoi essere sicura della provenienza e della freschezza degli ingredienti più che in qualsiasi mensa, ristorante o bar. E poi riesci facilmente a tenere sotto controllo le quantità, cosa che fa benissimo alla tua dieta. Anche di sera vale lo stesso discorso: evita i cibi precotti o da asporto, che contengono condimenti e sale in eccesso.

5. SALI SEMPRE SULLA BILANCIA
Dobbiamo svincolarci dal controllo del peso, sostituendolo invece con un serio “check bioimpedenziometrico” da un esperto. I progressi di una dieta non si misurano solo col peso perduto. Il dimagrimento efficace si misura con la perdita di massa grassa.

6. TENDI A CEDERE AGLI SGARRI
Occhio ai “fuori pasto”: il caffè o il tè col miele o lo zucchero di canna generano un picco insulinico che richiama altro zucchero e blinda il grasso nelle cellule adipose. Bevilo, quindi, ma senza aggiungere zucchero.

7. NON DORMI ABBASTANZA
Chi dorme poco forse consuma un po' di più, ma il gioco non vale la candela. Se rimani sveglia non produci leptina, l'ormone della sazietà, e nel lungo periodo ne sentirai le conseguenze.

8. TI DIMENTICHI DI BERE
Basta bere poco alla volta, ma spesso. Questa è la ricetta più adatta a far lavorare bene i reni, senza sforzarli, in modo tale da poter aiutare il fegato a trasformare il grasso in energia. E a favorire l’eliminazione di tossine e sostanze di scarto.

9. NON FAI MOVIMENTO O NON NE FAI ABBASTANZA
Dopo i 40 anni e oltre un certo peso, l'unico modo per essere certi di dimagrire consiste nell'abbinare la dieta al movimento. Molto movimento. Del resto smettere di mangiare spesso non basta. Certamente camminare tre chilometri al giorno evitando di prendere l'auto o pedalare fino all'ufficio aiuta e fa bene, ma solo una vera attività aerobica permette di risvegliare il metabolismo.

 

Vedi anche Dieta VLCD Offerta dieta .ANDREA BrunaMario ENRYMUSSO DOMENICA .

Qualche problema di peso ?

Scopri di piu'


Fame incontrollabile ?

Scopri di piu'


Fame incontrollabile ?

Scopri di piu'

Non basta la dieta ? Prova l'intralipoterapia !

Scopri di piu'

Aqualyx ti aiuta a snellire i punti critici !

Scopri di piu'

BOTULINO

BOTULINO

Botulino scopri di più' !

Scopri

Botox

Botox

Botox e le verita' nascoste, scopri i falsi miti !

Scopri

La pelle sfiorisce
I fiori e la frutta aiutano
La pelle si rigenera

Read more

La freschezza ti accompagna

Read more


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".