Carciofo

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in Alimentazione

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il carciofo

è uno degli ortaggi più buoni che appartengono alla cucina Italiana.

Rappresenta una vera e propria miniera di principi attivi e vanta particolari virtù terapeutiche.

Questo alimento svolge una precisa azione protettiva nei confronti delle malattie cardiovascolari.

Ha pochissime calorie, è molto gustoso ed ha molte fibre, oltre ad una buona quantità di calcio, fosforo, magnesio, ferro e potassio.

E' dotato di proprietà regolatrici dell’appetito, vanta un effetto diuretico ed è consigliato per risolvere problemi di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite.

E' anche molto apprezzato per le caratteristiche toniche e disintossicanti, per la capacità di stimolare il fegato, calmare la tosse e contribuire alla purificazione del sangue, fortificare il cuore, dissolvere i calcoli.

Per ottenere un vero beneficio, occorrerebbe consumare il carciofo nella misura di 300 gr. al giorno per un periodo piuttosto lungo. Da non sottovalutare è anche la funzione epatoprotettiva e antitossica dell’ortaggio e ciò si evidenzia maggiormente su diverse sostanze tossiche, in particolare sull’alcol, la cui presenza nel sangue viene ridotta per l’effetto diuretico.

vegetali


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".