Vegetariani dannosi

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in Alimentazione

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La dieta vegetariana fa male alla terra

vegetali

Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Chalmers University of Technology coordinato da David Bryngelsson, rivela che per migliorare le condizioni del Pianeta non serve votarsi alla dieta vegetariana (ecco il fenomeno in Italia) o vegana.

E' meglio puntare su uova e pollo. Gli specialisti coinvolti nello studio spiegano infatti come seguire una dieta a base di proteine derivate dal pollo è la maniera più intelligente ed economica per ridurre l'impatto dell'uomo sul clima (qui le conseguenze per il futuro dei nostri figli).

Secondo quanto emerso dalla ricerca, la carne bovina ha un impatto devastante sull’ambiente, sia per il metano che rilasciano gli allevamenti, sia per il numero di alberi che viene abbattuto per metterli in piedi.

Ma anche la dieta vegana o vegetariana non va bene. Ci si illude di dare un contributo di benessere all’ambiente, perché i vegetariani consumano una grande quantità di prodotti caseari.

E chi decide di seguire una dieta povera di proteine per ragioni ambientaliste, dovrebbe sapere che "i vantaggi registrati passando da una dieta a base di pollame ad una vegana sono minori rispetto a quelli raggiunti sostituendo il manzo con il pollo".


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".