Arachidi magiche

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in Alimentazione

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Secondo i ricercatori del King's College di Londra

e dal National Institute of Allergy and Infectious Diseases, il miglior modo per prevenire le allergie da arachidi nei bambini è l'introduzione precoce nella dieta.

Gli scienziati, dopo aver osservato i bambini israeliani si sono domandati come mai avessero uno dei più bassi tassi di allergie alle arachidi. I piccoli, secondo le tradizioni culinarie del luogo, iniziano molto presto ad assumere prodotti contenenti questo alimento.

Successivamente, i ricercatori hanno coinvolto un campione con più di 600 bambini ad alto rischio tra 4 e 11 mesi di età.

Alcuni hanno dovuto evitare totalmente le arachidi, altri hanno dovuto consumare un quantitativo settimanale pari ad almeno 6 grammi di proteine provenienti dall'alimento.

Lo studio ha monitorato i piccoli sino ai 5 anni di età, dalle analisi è emerso che il consumo precoce ha portato ad una riduzione dell'insorgenza dell'allergia pari all'81% rispetto a chi ha iniziato a mangiare arachidi in fase tardiva.

Un risultato inaspettato che potrebbe presto cambiare il modo di concepire la prevenzione delle allergie alimentari.

Come spiega Daniel Rotrosen, uno dei coordinatori dello studio: "Fino al 2008 le linee guida internazionali hanno sempre raccomandato di evitare cibi potenzialmente allergenici nella dieta dei bambini a rischio. Ora sempre più studi sembrano affermare qualcosa di diverso: il nostro è il primo a dimostrare che una rapida introduzione di arachidi nella dieta è in realtà utile e potrebbe rappresentare un valido approccio nella gestione di questo serio problema di sanità pubblica".


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".